Capolavori dai musei del mondo a Rimini: da Vermeer a Kandinsky.

Linea-d-OmbraPer festeggiare il suo  quindicesimo compleanno,  Linea d’Omra ha deciso, in accordo con la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e con la Fondazione San Marino, di organizzare una grande mostra. Castel Sismondo, la rocca Malatestiana di Rimini progettata a metà Quattrocento da Filippo Brunelleschi, è da un paio d’anni una delle sedi, suggestiva quant’altre mai, nelle quali vengono ospitate le esposizioni di Linea d’ombra. 

da Vermeer a KandinskyDal 21 gennaio al 3 giugno del 2012, vi si terrà la mostra del quindicesimo compleanno. Per rappresentare, grazie alla collaborazione dei molti musei che con noi hanno collaborato dal 1996, una grande lezione di storia dell’arte aperta e comprensibile a tutti, con opere che partiranno da metà Quattrocento fino al Novecento. E con la collaborazione, per il catalogo di studio, di alcuni tra i principali studiosi del mondo.

Di ognuna delle principali nazioni che hanno dato lustro alla storia dell’arte, è stato scelto il secolo, o i secoli, di maggior gloria, e all’interno di quel secolo, specialmente per l’Italia, la realtà “regionale” maggiormente rappresentativa. A solo titolo di esempio, il Settecento italiano sarà riservato alla pittura veneziana da Canaletto a Guardi, da Tiepolo a Bellotto. 

E quelli verranno rappresentati nella mostra con una scelta di opere che sia in grado di circoscriverli al meglio. Così come la Toscana e il Veneto nel Cinquecento, il caravaggismo nel Seicento, ancora una volta a titolo di mero esempio. In questo modo si otterrà una visione ampia e globale delle principali personalità che hanno indelebilmente segnato il corso della storia dell’arte degli ultimi cinque secoli, sia in Europa che in America.
Castel Sismondo
Piazza Malatesta
47900 Rimini
Orario mostra
Tutti i giorni: ORE 9-19
-->
Ogni mercoledì e sabato, fino alle ore 15, Piazza Malatesta e tutta l'area circostante Castel Sismondo sono occupate dal mercato e dunque accessibili solo a piedi

Rimini è situata su direttrici stradali e ferroviarie di rilevanza nazionale.
Uscite autostradali di Rimini nord e Rimini sud sulla A14 Bologna-Ancona, ma si può utilizzare anche la parallela SS16 Adriatica.

Sulla stessa direttrice Bologna-Ancona, la stazione ferroviaria di Rimini, che si trova a dieci minuti a piedi dalla sede espositiva di Castel Sismondo, percorrendo la sola via Gambalunga che si incunea nel cuore del centro storico.

Rimini possiede anche l’aeroporto “Federico Fellini”, raggiunto da voli nazionali e internazionali.






-->






kandinskytk
kandinsky7
 
Custom Search

 
Se ti è piaciuto questo articolo, iscriviti al feed cliccando sull'immagine qui sotto per essere informato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento: