Campania è una terra ricca di storia museale: i musei in provincia di Caserta.

La Campania è una regione ricca di testimonianze del suo lungo passato.

Da oltre tremila anni si sono succedute su queste terre popoli e civilità le cui vestigia possono essere ammirare nei tanti musei e scavi archeologici della regione.

I musei della Campania si piazzano al secondo posto nella speciale classifica stilata dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e che tiene in considerazione il numero dei turisti che nel 2018 hanno visitato un museo in Italia.

La Reggia è una dimora reale barocca per eccellenza ed è considerata da tanti la Versailles italiana.

I musei in provincia di Caserta.


La Reggia è una dimora reale barocca per eccellenza ed è considerata da tanti la Versailles italiana.

La Reggia di Caserta è entrata nella classifica mondiale dei primi 100 complessi monumentali più visitati al mondo nel 2017.



La classifica, stilata dal Giornale dell’Arte certifica, che con i suoi ben 840.000 visitatori nel 2017 la splendida Reggia Borbonica, capolavoro del Vanvitelli, è tra i primi 100 musei più visitati dell’intero pianeta nel 2017.

Un grande risultato ottenuto anche grazie al grande lavoro di valorizzazione fatto dal nuovo direttore Mauro Felicori ed all’impegno del personale.

Caserta.


Museo degli appartamenti reali
Museo dell'opera
Museo della pinacoteca reale
Museo Terrae Motus
Museo della seta
Museo delle cere
Museo d'arte contemporanea
Museo diocesano di Caserta
Museo del Mediterraneo (prossima apertura)
Museo Michelangelo
Leggi anche: Campania una terra ricca di storia museale: i musei in provincia di Benevento.

Santa Maria Capua Vetere.


Museo archeologico dell'antica Capua
Museo delle carrozze
Museo civico garibaldino e risorgimentale
Museo dei gladiatori - Anfiteatro Campano



Altri.

Museo archeologico dell'Antica Allifae, Alife
Museo diocesano "S. Alfonso M. de Liguori", Arienzo[1]
Museo Kere della civiltà contadina e delle tradizioni popolari, Caiazzo
Museo provinciale Campano, Capua
Museo diocesano di Capua, Capua
Museo archeologico dell'Antica Calatia, Maddaloni
Museo del cane - Foof, Mondragone
Museo dei parati sacri, Montemarano
Museo della civiltà contadina, San Nicola la Strada
Museo archeologico dell'agro Atellano, Succivo
Museo archeologico di Teanum Sidicinum, Teano
Leggi anche: Campania è una terra ricca di storia museale: i musei in provincia di Salerno.

2 commenti:

  1. Incantevole opera Vanvitelliana, da visitare assolutamente. Opera d'arte incommensurabile. Le stanze del palazzo sono tutte arredate e ottimamente conservate. La sala del trono è magnifica. Inoltre da visitare tutto il parco giardino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente d'accordo @Giampaolo Rossi.- L'aspetto imponente già si nota prima di entrare, vedendo l'immensa facciata che guarda sulla vastissima piazza Carlo III

      Elimina